Laser Smagliature

" Il laser contro le smagliature: le caratteristiche di questo trattamento di medicina estetica e gli esiti che mette a disposizione di chi lo sceglie. "

Data: 21/10/14 | Vista: 181

Laser Smagliature

Il laser per le smagliature: un trattamento d'avanguardia

Il laser per le smagliature è uno dei trattamenti di medicina estetica che consente di ottenere risultati migliori nella lotta contro le strie della pelle. Meglio note con il nome di smagliature, le strie tendono a formarsi quando la pelle è poco elastica e soprattutto dopo repentine perdite e aumenti di peso. La loro formazione procede a fasi tanto che prima compaiono le smagliature di colore rossastro: soltanto successivamente, poi, esse tendono ad assumere una colorazione candida.

Per potersi sottoporre al trattamento laser contro le smagliature è opportuno farne richiesta presso un medico estetico specializzato. Egli, infatti, grazie alla sua competenza e alla sua professionalità, saprà procedere alla valutazione del problema della paziente e provvedere alla scelta della tipologia di laser più indicata per l'eliminazione delle smagliature.

Il laser contro le smagliature Diodico 808

Uno dei laser per le smagliature più utilizzati è il laser diodico 808, una tipologia di laser indicata soprattutto per la rimozione delle smagliature più recenti, quelle, quindi, di colore rossastro. Grazie alle sue caratteristiche, questo tipo di laser consente di ottenere buoni risultati, bloccando il processo di crescita delle smagliature e determinando contemporaneamente la loro progressiva attenuazione.

Questo laser ha, quindi, un'azione soft in quanto determina la rigenerazione della cute e l'eliminazione del processo infiammatorio che porta alla formazione delle smagliature rosse. Per poter ottenere buoni risultati, una sola seduta di laserterapia non è sufficiente: le strie rosse, infatti, riescono a essere eliminate soltanto dopo un ciclo di 10 sedute svolte a cadenza settimanale.

Il laser frazionato contro le smagliature bianche

Il trattamento laser contro le smagliature bianche più resistenti si basa sull'uso del laser frazionato, un laser chirurgico che si caratterizza per la sua maggiore invasività rispetto al laser diodico 808. La sua azione, in particolare, è la più indicata per la progressiva eliminazione delle smagliature più resistenti e il numero delle sedute necessarie per la loro attenuazione varia in base all'intensità e alla profondità delle smagliature stesse.

Questo trattamento, in particolare, comporta il passaggio della luce laser, da parte del medico estetico, lungo la smagliatura: in questo modo si determina l'eliminazione progressiva di piccole porzioni di smagliatura che dà vita alla sua progressiva perdita d'intensità.


Torna Su